Noleggio operativo e leasing: ecco le differenze

Noleggio operativo e leasing

Si sente sempre più spesso parlare di noleggio operativo e di leasing, ma quali sono le differenze tra i due? 

In entrambi i casi si tratta di metodi per dotarsi di beni strumentali per un determinato periodo di tempo attraverso il pagamento di un canone periodico. Lo scopo, infatti, è quello di rinnovare le attrezzature presenti in azienda in modo da essere sempre più competitivi all’interno del mercato.

La differenza tra il noleggio operativo e il leasing, però, è data dal fatto che con quest’ultimo, alla fine del periodo concordato, in genere si procede al riscatto del bene a una quotazione fissata in precedenza. Il noleggio operativo, al contrario, non prevede l’acquisto del bene da parte dell’impresa. Infatti, alla fine del periodo concordato è possibile scegliere tra le seguenti opzioni: continuare il noleggio con rate ribassate, continuare il noleggio sostituendo il bene con uno più moderno, oppure, restituire il bene.
Inoltre, il canone di noleggio è ALL INCLUSIVE: sono inserite le necessarie coperture assicurative compresa l’assistenza.

Ogni azienda o libero professionista, in base a quelle che sono le sue esigenze, sceglie quale sia l’opzione più adeguata al proprio business. Se anche tu sei interessato ad una di queste due soluzioni e vuoi capire meglio quale fa più al caso tuo, non esitare a contattarci: i nostri esperti saranno lieti di valutare insieme a te qual è la scelta migliore per i tuoi affari.